Monumento del "Muro che affonda"

Sinkende Mauer Invalidenpark
Immagine: SenStadt/Ulrich Reinheckel

Nel parco Invalidenpark, ripristinato e in alcune parti costruito su nuovi progetti tra il 1996 e il 1998, si trova dal 1997 la fontana di Christophe Girot “Muro che affonda”: da un bacino d’acqua sporge un muro percorribile sul quale in estate scorre dell’acqua. Il monumento dovrebbe ricordare sia la chiesa Gnadenkirche, smantellata nel 1967, che lo “scomparire” del Muro di Berlino.