Ex passaggio di confine Invalidenstrasse

Mit dem Aufruf des Inhaltes erklären Sie sich einverstanden, dass Ihre Daten an Google übermittelt werden. Weitere Informationen finden Sie in unserer Datenschutzerklärung.

Il passaggio di confine Invalidenstrasse si trovava a est del ponte Sandkrugbrücke, sul canale Spandauer Schifffahrtskanal, vicino all’attuale stazione centrale di Berlino Hauptbahnhof Lehrter Bahnhof. Nel maggio 1963 si verificò al passaggio di confine un tentativo di fuga drammatico.

Il 12 maggio 1963 dodici giovani uomini e donne cercarono di sfondare il confine verso Berlino Ovest con un autobus. Colpito da numerosi proiettili delle truppe di frontiera, il veicolo rimase bloccato a pochi metri dalla linea di confine occidentale, nell’angusto varco del muro. I fuggiaschi vennero arrestati; molti di loro feriti dai colpi delle armi da fuoco. Anche questa volta come al solito, dopo il tentativo di fuga le truppe di frontiera rafforzarono la sicurezza degli impianti di sbarramento. Istituirono un posto di blocco parecchie centinaia di metri prima del punto di controllo vero e proprio, ancora nel territorio di Berlino Est. Qui tutti i veicoli venivano controllati prima di poter arrivare al passaggio di confine.
  • Grenzübergang Invalidenstraße

    Ex passaggio di confine Invalidenstrasse

  • Sinkende Mauer Invalidenpark

    Il "Muro che affonda"

  • Invalidenstraße

    L’ex passaggio di confine Invalidenstrasse dall’alto

  • Hamburger Bahnhof

    Stazione Hamburger Bahnhof