Sacrari

Sui retroscena politici della divisione di Berlino, sui tentativi di fuga e su singoli destini ci si può informare nel Memoriale del Muro del Berlino, che si trova immediatamente su quello che era il tracciato del Muro. Altri centri di documentazione sui temi della storia del dopoguerra /divisione della Germania / storia della RDT sono sparsi in diversi luoghi in tutta la città.

Mit dem Aufruf des Inhaltes erklären Sie sich einverstanden, dass Ihre Daten an Google übermittelt werden. Weitere Informationen finden Sie in unserer Datenschutzerklärung.

Foto Gedenkstätte Berliner Mauer

Sacrario del Muro di Berlino

Il Memoriale del Muro di Berlino è il luogo centrale del ricordo alla divisione della Germania e si trova nel centro della capitale. Sul luogo storico di Bernauer Straße il memoriale si estende per 1,4 km di lunghezza sull’allora striscia di confine. Sacrario del Muro di Berlino

Wachturm Kieler Straße

Sacrario Günter Litfin

Günter Litfin venne ucciso il 24 agosto 1961 da membri della polizia ferroviaria nel tentativo di fuggire a Berlino Ovest. Egli fu la prima vittima di colpi mirati al confine tra Berlino Est e Berlino Ovest. Con il Sacrario si vogliono ricordare Günter Litfin e tutte le altre vittime della dittatura del SED che vennero ferite o uccise dal regime di frontiera della RDT. Sacrario Günter Litfin