Casa della storia – Palazzo delle lacrime

Tränenpalast
Immagine: Stiftung Haus der Geschichte/Christoph Petras

La stazione della S-Bahn di Friedrichstraße era l´ultima stazione prima del confine verso Berlino Ovest passando dall’est all’ovest. Nella direzione dal nord al sud si trova al centro della città. Dall’agosto 1961 lo sbarramento del confine trasformò la stazione di transito in una stazione terminale, passaggio di confine per i viaggiatori da tutte e due le metà di Berlino. Il padiglione per il disbrigo delle formalità di confine è ancora conservato. Si chiama “Palazzo delle lacrime” a causa degli innumerevoli distacchi che hanno dovuto vivere qui le persone fino al 1989.

Nel Palazzo delle lacrime, luogo storico sotto tutela come monumento, la fondazione Casa della Storia della Repubblica federale tedesco espone la mostra permanente “Esperienze al confine. Quotidianeità della divisione della Germania”. Attraverso esempi biografici, oggetti originali e interviste con testimoni la mostra illustra la vita di fronte alla divisione e al confine. Mostra inoltre le tappe più importanti nel processo di unificazione.

%2C%20%2C%20
Stadtplan Berlin.de