Colonna dei contenuti

Hufeisensiedlung – Insediamento a Ferro di Cavallo

Die Hufeisensiedlung aus der Luft.
Immagine: Berlin Partner GmbH/FTB-Werbefotografie

Con la Hufeisensiedlung gli architetti Bruno Taut e Martin Wagner hanno voluto creare tra il 1925 e il 1927 il prototipo di un grande insediamento moderno. Sul complesso centrale di palazzi uso abitazione a ferro di cavallo convergono a raggio le strade con case a schiera, che hanno da uno a tre piani. Per rendere possibile un abitare sano ed economico ai lavoratori, le abitazioni – più di 1.000 – vennero realizzate con elementi prefabbricati in serie con quattro tipi di piante e con molto verde. Dal 2008 la Hufeisensiedlung fa parte dei beni culturali dell’umanità, insieme a altri cinque insediamenti del moderno.