Museum für Kommunikation Berlin

Museum für Kommunikation Berlin

Fuori un’elegante architettura neobarocca decorata con moderni neon blu; dentro, cordiali robot all’ingresso e tanta storia della comunicazione: così si presenta il Museo della comunicazione, nato come Museo della Posta nel 1872.

Museum für Kommunikation

© Museum für Kommunikation/Michael Ehrhart

La sua collezione di articoli postali è la più antica al mondo.

Nella sede attuale il museo è presente dal 1897. La collezione permanente comprende elementi legati alla parola scritta, compresi i sigilli in ceralacca, cartoline e francobolli (come il prezioso Blue Mauritius) e strumenti della comunicazione orale e visiva (telefoni, radio, sistemi di ripresa) e virtuale (telegrafi e computer).
L’approccio vivace e interattivo lo rende adatto anche ai bambini; gli adulti apprezzeranno invece le esposizioni temporanee dedicate agli artisti più originali. Lungo la parete esterna del museo è possibile udire un collage di suoni, lingue e rumori della vita quotidiana.

Il museo si trova a pochi passi da Checkpoint Charlie e da Potsdamer Platz. Per i bambini e i ragazzi sotto i 15 anni l’ingresso è gratuito.

Karte

Indirizzo
Leipziger Straße 16
10117 Berlin
Telefono
030 20 29 40
Sito Internet
www.museumsstiftung.de
Orario di apertura
Martedì-Venerdì 9-17, Sabato-Domenica 10-18
Sltro
Biblioteca : Martedì-Venerdì 9-17
Prezzo di ingresso
4,-€, ridotto 2€
Visite guidate
Tel.: 030 202 94 204

trasporti pubblici

metropolitana
autobus

Vicino

fonte: Museum für Kommunikation, Bearbeitung: berlin.de

| Aktualisierung: 30. gennaio 2014