Museum Ephraim-Palais

Museum Ephraim-Palais

Il palazzo ospita anche esposizioni temporanee dedicate alla storia politica, artistica e culturale della città, realizzate in collaborazione con l’archivio di stato, al fine di richiamare l’attenzione su personalità, eventi e opere rilevanti per la città.

Ephraim-Palais

© Stadtmuseum Berlin | Foto: Straube

Außenansicht

Il settecentesco palazzo residenziale in stile rococò situato nella porzione meridionale del quartiere di Nikolaiviertel era un tempo considerato il più bell’angolo della città. L’edificio fu costruito per il gioielliere di corte Veitel Heine Ephraim e la sua attuale ricostruzione moderna è ancora molto apprezzata per l’elegante facciata ricurva con i balconi in ferro battuto, la grande scalinata ovale e i soffitti di Schlüter del primo piano. All’interno sono esposte stampe provenienti dal Museo civico.

Il palazzo ospita anche esposizioni temporanee dedicate alla storia politica, artistica e culturale della città, realizzate in collaborazione con l’archivio di stato, al fine di richiamare l’attenzione su personalità, eventi e opere rilevanti per la città. Il negozio si trova nell’atrio.
L’ingresso è gratuito il mercoledì. Il giorno di chiusura è il lunedì.

Karte

Indirizzo
Poststr. 15
10178 Berlin
Telefono
+49 30 24 00 21 62
Sito Internet
www.stadtmuseum.de
Orario di apertura
Martedì-Domenica 10-18, Mercoledì 12-20
Prezzo di ingresso
7 Euro, ridotto 5 Euro

trasporti pubblici

metropolitana
autobus
tram

fonte: Stiftung Stadtmuseum, Bearbeitung: berlin.de

| Aktualisierung: 16. ottobre 2019