Stasimuseum - Forschungs- und Gedenkstätte Normannenstraße

Stasimuseum - Forschungs- und Gedenkstätte Normannenstraße

Il quartier generale della Stasi, il tristemente famoso Ministero per la Sicurezza di Stato, si trovava in questo stesso edificio che oggi ospita il museo, dove è possibile tornare indietro ai giorni delle spaventose istituzioni della Guerra fredda.

Stasi-Museum

© Stasi-Museum

Il 15 gennaio 1990 l’edificio fu occupato dai dimostranti e i comitati di cittadini cominciarono a smantellare la struttura, trasformando a poco a poco la struttura in un luogo dedicato alla memoria, in un museo e in un archivio.

Gli archivi della Stasi, invece, sono custoditi in un archivio centrale sotto la responsabilità di un’apposita commissione federale. Qui, infatti, la Stasi abbandonò 160 chilometri di documenti, dossier, schede e registrazioni che contenevano informazioni sulla vita di almeno sei milioni di persone, anche se il numero totale di persone sotto sorveglianza è ancora sconosciuto.

I visitatori possono entrare negli uffici di Erik Mielke, l’ultimo ministro della Stasi, che sono stati conservati così come lui li lasciò dopo essere rimasto per trent’anni a capo del ministero. Il percorso di visita permette di comprendere i meccanismi del sistema repressivo della polizia di stato, le attività del ministero, la struttura politica della RDT e i movimenti di resistenza e opposizione al regime. Il museo è inoltre pieno di vecchi oggetti, come i curiosi strumenti di sorveglianza nascosti un po’ ovunque, il furgone per il trasporto dei prigionieri, le macchine fotografiche a infrarossi per lo spionaggio notturno e i contenitori per mascherare il trasporto di armi.

Sono disponibili visite guidate e guide d’approfondimento in lingua inglese.

Karte

Indirizzo
Ruschestr. 103
10365 Berlin
Telefono
+49 (0)30 553 6854
Sito Internet
www.stasi-museum.de
Orario di apertura
Lunedì-Venerdì 10-18, Sabato-Domenica 11-18
Prezzo di ingresso
8 Euro, ridotto 6 Euro

trasporti pubblici

metropolitana
autobus
tram
Deutsches Historisches Museum Berlin
© dpa

Musei a Berlino

Dal busto di Nefertiti a un particolare del Muro, i musei di Berlino - oltre 170 tra musei, collezioni e gallerie d'arte - sono un viaggio attraverso la storia della città e del mondo. più

fonte: Forschungs- und Gedenkstätte Normannenstraße, Bearbeitung: berlin.de

| Aktualisierung: 18. maggio 2020