Norweger Straße und Behmstraße

Monumenti del Muro lungo la "Curva di Ulbricht"
Monumenti del Muro lungo la "Curva di Ulbricht"
Immagine: Prof. Dr. Schmidt, Leo
Ingrandimento dell´immagine: Norweger Straße
Norweger Straße
Immagine: Senatsverwaltung für Stadtentwicklung

Monumenti del Muro lungo la “Curva di Ulbricht”

La protezione del confine a sud dell’ex passaggio Bornholmer Straße nella zona di Nordkreuz era particolarmente difficile a causa degli impianti della ferrovia e della circolare che passavano in questo punto. Per questo motivo sono sorti qui impianti di sbarramento molto vasti. In Norweger Straße e in Behmstraße sono conservati ancora oggi diversi muri dell’impianto di confine che sono sotto protezione come monumenti dal 2005.

Un muro di protezione che passa lungo Norweger Straße si estende da Finnländischen Straße a Behmstraße. Questo muro eretto nel 1900 serviva originariamente alla protezione degli impianti ferroviari. Con la costruzione del Muro di confine nel 1961 venne integrato nel sistema degli impianti di sicurezza come muro di protezione.

Il muro ad arco di lastre di cemento, rimasto lungo il tratto della S-Bahn tra Behmstraße e Malmöer Straße, testimonia un episodio particolare nella storia del Muro di Berlino e del sistema di circolazione urbana a Berlino. Nell’area della Nordkreuz il confine dei settori passava lungo il terrapieno della ferrovia. Con la costruzione del Muro il 13 agosto 1961 si spezzò anche il collegamento ferroviario tra Gesundbrunnen (Ovest), Bornholmer Straße e Pankow (Est). La stazione Bornholmer Straße venne chiusa e tra i binari a Nordkreuz venne alzato un recinto di due metri. Nello stesso mese il Ministero dei trasporti decise la costruzione di un nuovo tratto di S-Bahn tra Pankow e Schönhauser Allee, che passava esclusivamente sul territorio di Berlino Est. Il tratto di binari, chiamato nel linguaggio popolare Curva di Ulbricht, venne preso in esercizio pochi mesi dopo, il 10 dicembre 1961. Il passaggio vicino al confine della “Curva di Ulbricht” portò alla costruzione di ulteriori impianti di sbarramento nella zona antistante al sistema di confine vero e proprio. La parete curva di lastre di cemento fiancheggia oggi la linea 8 della S-Bahn da Birkenwerder a Grünau / Zeuthen.