Colonna dei contenuti

Manifestazioni 2018

Lavorare a Berlino: ce l’abbiamo fatta! Donne immigrate si raccontano

Tre donne sedute su una sedia in una stanza illuminata di giallo durante una discussione.

“Lavorare a Berlino: ce l’abbiamo fatta! Donne immigrate si raccontano” – questo è il titolo della serie di incontri che il Centro di benvenuto di Berlino e il commissario per l’integrazione e l’immigrazione del Senato di Berlino hanno organizzato insieme allo sportello di consulenza per donne dell’associazione KOBRA da maggio a giugno 2018. In più appuntamenti del salone narrativo, donne provenienti da Paesi diversi e con vari background professionali hanno raccontato i loro inizi professionali a Berlino. L’obiettivo che ci siamo posti con questi incontri: incoraggiare tutte le donne immigrate a cercare un lavoro in linea con le loro qualifiche e interessi. Gli appuntamenti del salone narrativo sono stati moderati dalla giornalista Ferda Ataman.

Da questa iniziativa è stata creata una serie di podcast che è qui a sua disposizione per l’ascolto.

Ambito professionale scientifico

Quelle: Lokaler Server
Formati: audio/mp3

Potrà ascoltare Joanna Bronowicka, polacca, consulente del presidente dell’Università Europea di Viadrina, e Lina Alhaddad, siriana, collaboratrice scientifica presso la Libera Università, che raccontano in modo molto personale e coinvolgente il lungo percorso fatto per arrivare al lavoro dei loro sogni (ted. e ingl.).

Ambito professionale giornalistico

Quelle: Lokaler Server
Formati: audio/mp3

Sharmila Hashimi proveniente dall’Afghanistan, attivista e giornalista, e Luciana Ferrando, argentina, giornalista indipendente e collaboratrice presso Neue Deutsche Medienmacher, raccontano la loro esperienza di giornaliste sul mercato del lavoro di Berlino (ted.).

Ambito professionale grafica e illustrazione

Quelle: Lokaler Server
Formati: audio/mp3

Carolina Buzio, grafica e illustratrice freelance portoghese, e l’artista Alisa Poplavskaya di origine ucraina, raccontano delle difficoltà e opportunità incontrate, ma soprattutto di ciò che le ha aiutate a continuare la loro strada (ingl.).

Ambito professionale medico-assistenziale

Quelle: Lokaler Server
Formati: audio/mp3

Burocrazia, barriere linguistiche, il riconoscimento delle qualifiche – Clorinda de Maio, italiana, infermiera freelance, Shima Byagowi, iraniana, assistente di laboratorio, e Carolina Nájera- Chávez, messicana, medico, raccontano dei loro primi passi sul mercato del lavoro tedesco e delle sfide che hanno dovuto superare in questo ambito (ted.).